Pietrarsa diventa partner del “Convention Bureau” di Napoli

Unicum nel suo genere in Italia e tra i più importanti in Europa, grazie alla conclusione degli interventi di restauro, Pietrarsa si presenta oggi anche come centro congressuale, sempre nel pieno rispetto della sua primaria funzione di museo ferroviario.

Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa accede alla rete di strutture del Convention Bureau” di Napoli, istituzione privata per la promozione e l’organizzazione di grandi eventi, congressi e fiere in location d’eccellenza nel capoluogo campano. L’adesione di Pietrarsa è soltanto l’ultima iniziativa verso la valorizzazione del sito. Grazie ad una attenta gestione, la Fondazione FS riesce a far convivere gli aspetti culturali primari del Museo con quelli aggiuntivi di tipo congressuale. Sempre più aziende e Istituzioni scelgono il sito come location per convegni e manifestazioni. Le caratteristiche architettoniche ed ambientali, ora valorizzate dall’ampio programma di riqualificazione, insieme all’implementazione degli impianti tecnologici, fanno di Pietrarsa una location unica.

Il Museo rappresenta il più grande centro per eventi del Sud Italia, capace di accogliere fino a 2500 persone. I diversi ambienti offrono soluzioni adatte alle diverse esigenze, dagli ambienti interni agli spazi all’aperto, dai piccoli meeting alle grandi convention con 800 ospiti all’interno del Padiglione delle Locomotive a Vapore.

La Fondazione FS richiede sempre particolare attenzione nell’organizzazione degli eventi in modo da non interferire con la primaria funzione culturale del Museo.