Organizza la tua visita

Come raggiungere il Museo

INDIETRO

In treno

Il modo migliore per arrivare al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa è in treno. Potrete scegliere tra un treno regionale o un treno storico: in tal modo, già dall'inizio del vostro viaggio, vi troverete immersi nel meraviglioso contesto della ferrovia e l'ambiente vi ringrazierà! 

Potete raggiungere il Museo con:

  • treni metropolitani e regionali della linea Napoli‐Salerno, fermata Pietrarsa‐San Giorgio a Cremano
  • treno storico Pietrarsa Express, che parte dal centro di Napoli e arriva proprio a Pietrarsa

 

I biglietti sono acquistabili su tutti i canali di vendita Trenitalia:  le biglietterie di stazione, le biglietterie self service, l'App Trenitalia, le agenzie di viaggio, e sul sito www.trenitalia.com

In auto

Anche arrivare con il proprio mezzo al museo è davvero semplice.
Potete parcheggiare comodamente la vostra auto nel parcheggio custodito Pietrarsa Parking, convenzionato e riservato ai visitatori del Museo.

Il parcheggio si trova in via Pietrarsa a soli 30 metri dall'ingresso museale.

La strada migliore da percorrere è l’autostrada A3 Napoli‐Salerno:

  • Per chi proviene da Roma: dall’autostrada A1 prendere l’uscita Napoli Centro ‐ Via marittima direzione Portici per imboccare l’A3; subito dopo prendere l’uscita S. Giorgio a Cremano
  • Per chi proviene da Salerno: uscita Ercolano ‐ Bellavista oppure S. Giorgio a Cremano direzione Napoli

Visitatori diversamente abili

Pietrarsa è un museo accessibile: disponiamo di un accesso facilitato per tutti i visitatori diversamente abili o con mobilità ridotta. Telefonate prima del vostro arrivo al numero 081 472003 (opzione 1 o 2): saremo felici di accogliervi aprendo il cancello carrabile, che ha un attraversamento a raso.

Viaggia con noi verso la capitale della cultura ferroviaria