Linea Avellino – Rocchetta Sant’Antonio Lacedonia, effettuati a cura RFI i lavori di decespugliamento

I primi interventi lungo il tratto iniziale della “Ferrovia del De Sanctis”
2016_04_28_lavori_decespugliamento

Su input della Fondazione FS, i lavori consentiranno di effettuare i primi sopralluoghi sui binari. Presto ad Avellino la presentazione del progetto di riapertura a scopi turistici nell’ambito di “Binari senza tempo”.

Sono partiti gli interventi di pulizia e diserbo lungo i primi 5 km della Avellino – Rocchetta Sant’Antonio Lacedonia, utili per l’effettuazione di sopralluoghi tecnici sulla linea previsti a maggio con la presenza del Direttore della Fondazione FS.

Questi lavori saranno propedeutici alla redazione del programma di possibile riutilizzo turistico della ferrovia irpina che vede il coordinamento della nuova iniziativa a cura della  Fondazione FS,  con il supporto tecnico di RFI e segue le intenzioni manifestate dalle Istituzioni regionali e locali.