Scopri i viaggi
in treno storico

08 Novembre 2020

Locomotiva diesel d'epoca e carrozze degli anni '30 "Centoporte" e Corbellini, bagagliaio - Abruzzo

Foliage d'autunno sulla Transiberiana d'Italia

Treno storico da Sulmona a Castel di Sangro

Senza alcun dubbio la stagione preferita per appassionati di fotografia! In autunno il paesaggio che scorre dal finestrino del treno storico
è un vero e proprio dipinto dai mille colori, grazie alla ricchezza di specie vegetali che caratterizzano la montagna attraversata dagli antichi binari e che rendono il viaggio un autentico spettacolo da vivere con intensità a bordo e a terra durante le tante soste tematiche.

Programma turistico:

Il treno storico parte da Sulmona e, risalendo la Valle Peligna e il Colle Mitra, percorre un itinerario panoramico suggestivo che superando i borghi di Pettorano sul Gizio e Cansano entra nel territorio del Parco Nazionale della Majella con destinazione Roccaraso.

La prima sosta, dopo circa 30 km di salita e oltre 700 metri di ascesa altimetrica, è a Campo di Giove: un grazioso borgo storico raggiungibile dalla stazione in appena cinque minuti a piedi. Nella piazza principale ci sarà un mercatino di prodotti tipici e di artigianato locale.

Il treno storico riparte dalla stazione di Campo di Giove alla volta di Palena per la seconda sosta intermedia di giornata in quota a 1258 mt., sugli Altipiani Maggiori d'Abruzzo. Ad accogliere i viaggiatori ci saranno stand ed aziende agricole per le degustazioni enogastronomiche ed un mercatino di prodotti tipici della zona.

Il treno storico raggiunge l'attestamento di giornata a Castel di Sangro, per trascorrere la sosta nel borgo storico raggiungibile in 10 minuti a piedi. La pausa pranzo è libera, si potranno gustare piatti tipici nei caratteristici ristoranti locali o fare un pranzo al sacco nelle aree verdi o nelle zone di svago. 

A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, al fine di massimizzare la tutela della salute di viaggiatori e dipendenti, Fondazione FS ha attivato misure e iniziative in materia di prevenzione della diffusione del Coronavirus.

In particolare:

  • sono state potenziate le attività di sanificazione e disinfezione dei treni;
  • sono stati installati a bordo dei treni dispenser di disinfettante per le  mani;
  • il nostro personale è stato dotato dei sistemi di protezione necessari (mascherine, guanti);
  • è stato introdotto un nuovo criterio di prenotazione dei posti a bordo che, mantenendo invariato il comfort, garantisce il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie.
Altre informazioni

Informazioni e prenotazioni:

La Transiberiana d'Italia

sito web: www.latransiberianaditalia.com

mail: info@latransiberianaditalia.com

telefono: 0872 222199

ACQUISTA ACQUISTA
  •  

    Sulmona

    Partenza 09:00

  •  

    Campo di Giove

    Arrivo 10:00

    Sosta 1 ora e 15 minuti

    Partenza 11:15

    • CENTRISTORICI

  •  

    Palena

    Arrivo 11:35

    Sosta 55 minuti

    Partenza 12:30

    • SPORTE NATURA

  •  

    Roccaraso

    Partenza 12:46

  •  

    Castel di Sangro

    Arrivo 13:20

    • CENTRISTORICI

    • SPORTE NATURA

  •  

    Castel di Sangro

    Partenza 17:15

  •  

    Roccaraso

    Partenza 17:51

  •  

    Sulmona

    Arrivo 19:00

  • Binario senza tempo

  • Battello a vapore

  • Bus

Scopri anche

14/11

Il treno del pistacchio

Treno storico da Messina Centrale a Giarre (Bronte-Randazzo)
  • Locomotiva elettrica d'epoca e carrozze degli anni '30 "Centoporte" e Corbellini

Mette in Risalto

EVENTO ANNULLATO

15/11

Treno Natura: mostra-mercato del tartufo bianco

Treno storico a vapore da Grosseto per S. Giovanni d'Asso e Siena
  • 9:08 - 18:15

  • Locomotiva a vapore e carrozze degli anni '30 "Centoporte"

Mette in Risalto

Vai su "prenota" per scoprire tutti i dettagli disponibili dell'evento.

Scoprire la bellezza delle Terre di Siena con un mezzo e una velocità d’altri tempi.

Il Trenonatura porta davvero indietro nel tempo: questa è l’impressione che resterà nella mente di chi avrà la possibilità di compiervi almeno un viaggio. E’ grande l’emozione che si prova salendo a bordo di una carrozza centoporte, trainata da una littorina d’epoca o da uno di quegli scuri “giganti fumanti” sui quali i nostri nonni viaggiavano, accompagnati da un sottofondo di fischi, sbuffi, cigolii e soffiare di stantuffi. 

20/12

Reggia Express

Treno storico da Napoli Centrale a Caserta
  • Locomotiva elettrica d'epoca e Carrozze "Centoporte"

Mette in Risalto

Vai su "Prenota" per scoprire tutte le informazioni disponibili sull'evento.

Dal centro di Napoli alla Reggia di Caserta vivendo l'esperienza di un viaggio su  un treno d'epoca. Partenza da Napoli Centrale e arrivo alla stazione di Caserta, proprio di fronte al viale di ingresso del sito per la visita della magnifica Reggia di Caserta.

Visualizza più treni