Online il nuovo portale dell'archivio storico

• Dedicato al patrimonio culturale del Gruppo FS Italiane, contiene documenti, fotografie, pellicole digitalizzate sulla storia del trasporto ferroviario italiano

• Dalla primavera 2018 è prevista la vendita online di gadget ferroviari

• Rinnovato anche il sito web del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa

 

La Fondazione FS Italiane rafforza la sua presenza sul web con un nuovo portale dedicato al patrimonio storico e culturale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Da oggi, infatti, è online il sito internet www.archiviofondazionefs.it, una piattaforma digitale aperta al pubblico in cui è possibile consultare documenti, disegni, fotografie e pellicole digitalizzate, che raccontano la storia del trasporto ferroviario italiano. Nello specifico, dal nuovo sito web, si può accedere all’archivio degli orari commerciali, che comprende tutti gli orari ferroviari dal 1899 al 2010 per un totale di circa 345mila pagine interamente digitalizzate. Una sezione del portale è invece dedicata all’architettura ferroviaria, con una raccolta di oltre 13mila disegni relativi a 700 progetti di stazioni, databili fra gli anni ‘30 e ‘70 del secolo scorso. Presente anche un vasto archivio multimediale con circa 60mila fotografie che raccontano uno spaccato della storia d’Italia dal secondo dopoguerra a oggi. Infine, è possibile visionare oltre 150 pellicole digitalizzate in alta definizione contenenti cinegiornali d’epoca.

Dalla primavera del 2018 si potranno anche acquistare gadget ferroviari della Fondazione FS Italiane.

Interamente rinnovato nei contenuti e nella grafica anche il sito web del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa www.museopietrarsa.it, che segue il restyling del portale istituzionale www.fondazionefs.it. Accanto alla sezione culturale – con la storia dei padiglioni espositivi, la collezione museale, le modalità di visita e il calendario degli eventi culturali collaterali – è ora presente una pagina dedicata al nuovo Centro Eventi e Congressi, uno spazio all’interno del polo museale che può ospitare fino a 1.300 persone. In questa suggestiva location, unica nel suo genere, le aziende e gli enti interessati possono organizzare eventi, congressi o conferenze.

La Fondazione FS Italiane è attiva anche sui social network. Nel mese di dicembre la pagina ufficiale facebook è arrivata a contare oltre 114mila utenti. Un risultato ottenuto anche grazie alle pubblicazioni quotidiane di notizie, curiosità, foto, video e alla costante interazione con il pubblico. Infine, altra attività web di successo per la Fondazione FS Italiane è il servizio di newsletter: è possibile iscriversi compilando l’apposito form sul sito web istituzionale per ricevere ogni mese via mail l’elenco e i dettagli degli itinerari dei treni storici e il calendario degli eventi in programma al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. Sono già oltre 3.500 gli utenti iscritti.