In Calabria la conferenza nazionale sulle ferrovie storiche e turistiche

“Binari d’Italia, la grande bellezza” è il nome della due giorni di incontri e dibattiti sul tema del Patrimonio ferroviario del Paese

Il 6 e 7 luglio 2017, presso la sede dell’Ente Parco Nazionale della Sila a Camigliatello Silano (in provincia di Cosenza) si tiene il primo convegno nazionale sulle ferrovie storiche e turistiche. L’iniziativa è organizzata dalle Ferrovie della Calabria e dall’Associazione Trasporti e vede la partecipazione tra gli altri di Luigi Cantamessa, Direttore della Fondazione FS, a illustrare le “best practice” del principale player del settore. Ad anticipare la sessione dei dibattiti, le Ferrovie della Calabria offrono un viaggio turistico nel cuore del Parco Nazionale della Sila. Da Camigliatello Silano a San Nicola Silvana Mansio, la più alta stazione ferroviaria a scartamento ridotto d’Europa ad oltre 1400 metri d'altezza, lungo la tratta che, partendo da Moccone, è stata recentemente riaperta anche a scopi turistici e su cui è tornato a viaggiare il “Treno della Sila”.